Sensei


Morihiro Saito







Stacks Image 2670


Morihiro Saito

Shihan



Breve Storia


Morihiro Saito nacque il 31 marzo 1928 in un piccolo villaggio a pochi chilometri dal dojo di Ueshiba.
In gioventù scelse di studiare Kendo a scuola poichè faceva parte del curriculum scolastico ed in seguito praticò Karate e Judo.
Nell'estate del 1946 venne accettato nel Dojo di Iwama dal Fondatore.
Morihiro Saito iniziò così la sua lunga strada di pratica dell' Aikido sotto la guida del Fondatore Morihei Ueshiba.
Il lavoro presso le Ferrovie Giapponesi che prevedeva turni di lavoro alternati a turni di riposo gli rese possibile dedicare intere giornate alla pratica dell' Aikido.
Morihiro potè seguire costantemente gli insegnamenti di O'Sensei riguardanti l'Aiki Ken e l'Aiki Jo; potendone comprendere la connessione con la pratica a mani nude.

Il periodo d'intenso allenamento sotto la guida diretta del Fondatore negli anni '50 avevano reso Saito un uomo forte e uno dei migliori istruttori del complesso dell' Aikikai.
Morihiro insegnava regolarmente nel dojo di Iwama in assenza di Ueshiba.
Negli anni '60 Saito cominciò anche ad insegnare settimanalmente all' Hombu Dojo.
Stacks Image 2083

Negli anni '70 la pubblicazione dell'autorevole serie di cinque manuali tecnici, intitolata Traditional Aikido contribuì ad affermare la sua fama di istruttore tecnico più importante di quest'arte.

Saito fece il suo primo viaggio all'estero nel 1974 per dirigere una serie di seminari in California e successivamente fece più di cinquanta viaggi all'estero per insegnare l'Aikido.
A partire da quegli anni, egli ha creato un ampio numero di istruttori fuori dal Giappone che insegnano il Takemusu Aikido Iwama Style ed ha realizzato 5 volumi tecnici intitolati Takemusu Aikido.

Morihiro Saito si è spento in Iwama il 13 giugno 2002 lasciando come suo successore il figlio Hitohiro Saito.